LE LASAGNE

LASAGNE RAGU'  Ed eccoci arrivati a un piatto molto amato in tutta Italia:   le lasagne.

Questa ricetta con le dovute varianti a seconda della provenienza regionale, è conosciuta in tutto il Paese, ma di gran lunga le più famose, anche se non le più antiche sono sicuramente le lasagne alla bolognese. La pasta rigorosamente “verde” per la presenza degli spinaci la rende più digeribile rispetto all’uso della pasta “bianca” , e anche l’utilizzo dello strutto nella preparazione del soffritto contribuisce a rendere il ragù più digeribile(l’unto in eccesso viene buttato).

Questi accorgimenti vengono adottati anche dalla Casa del Tortellino, così come sovrappore la besciamella al ragù in ogni strato , per non mescolare i sapori, permette di rendere al palato ben distinguibili i vari ingredienti utilizzati.Le lasagne oltre alle classiche,ci sono in tante varianti con verdure come carciofi,asparagi, alla zucca, alle zucchine seguendo la stagionalita’ del prodotto per avere il massimo del gusto e della nutrizionalita’ del piatto finale.20161021_121216

Nel complesso dal punto di vista calorico questo piatto risulta ricco, decisamente deve essere un piatto unico, cui far seguire semplicemente un bel piatto di verdure preferibilmente crude per poter introdurre vitamine e sali minerali di cui la lasagna risulta impoverita proprio per la sua procedura di preparazione.

Poichè siamo in odore di estate, le paste all’uovo in tutte le ottime varianti di forma e sapori proposte dalla Sig.ra Sara, richiederanno consigli di condimenti per creare dei perfetti abbinamenti salutari. Questo al prossimo appuntamento.

Daniela Ghelfi-Dietista Nutrizionista    335.5376057

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *